La muscolatura di un paziente affetto da disturbi temporo-mandibolari è facilmente esposta al fenomeno della fatica neuromuscolare che porta con sé una forza occlusale meno efficiente e un dolore non trascurabile. Un adeguato allenamento muscolare può determinare un...

leggi tutto