Cosa dice chi utilizza Teethan?

La parola a chi ogni giorno usa Teethan

Come meglio comprendere l’utilità e le funzionalità di uno strumento se non leggendo le parole di chi lo usa tutti i giorni?

Abbiamo scelto Teethan perché in pochi semplici passaggi ci permette di valutare con estrema accuratezza il bilanciamento occlusale di tutti i nostri pazienti, dalla prima visita ai trattamenti specialistici ortodontici, protesici e implanto-protesici. Oggi, dopo più di due anni di utilizzo, posso affermare che è diventato un esame insostituibile nella pratica quotidiana.

– Dott. Antonino Cacioppo –

Mi occupo di pazienti disfunzionali e ho l’esigenza di integrare la diagnosi clinica con valutazioni strumentali. Ho a disposizione molti modi per oggettivare la situazione dell’articolazione temporo-mandibolare, ma c’è un solo indispensabile sistema per valutare la funzione dei muscoli e utilizzarne la risposta per bilanciare l’occlusione: Teethan.

–  Dott. Alessandro Nanussi –

Qui alla MCO amiamo molto la tecnologia a supporto dell’approfondimento diagnostico. Per questo con il Teethan abbiamo introdotto un ulteriore strumento digitale, patient & doctor friendly in grado di potenziare la diagnostica in ambito gnatologico.

–  Dott. Paolo Manzo –

In ortodonzia l’obiettivo primario è quello di raggiungere l’occlusione ideale e soprattutto di mantenerla stabile. Teethan ci permette una finalizzazione monitorata delle strutture del sistema stomatognatico al fine di ottenere una intercuspidazione che sia stabile e ed equilibrata nel tempo.

–  Dott. Ettore Accivile  –