fbpx

Anche quest’anno, attraverso un questionario di 11 domande, abbiamo chiesto agli oltre 600 studi odontoiatrici che hanno scelto Teethan di rispondere ad alcune domande per esprimere un giudizio su Teethan e sul suo contributo alla loro attività quotidiana.

Il 91% degli intervistati ritiene Teethan molto utile e l’11% indispensabile per il proprio lavoro; questa informazione, affiancata al dato che il 93% dei dottori lo impiega a supporto delle proprie scelte cliniche, dimostra che Teethan è entrato a far parte della routine degli studi dentistici ed è uno strumento sempre più insostituibile.

Dall’indagine emerge infatti che viene infatti utilizzato nella pratica clinica quotidiana per analizzare pazienti con differenti esigenze. Se la valutazione del bilanciamento occlusale è fondamentale per pazienti da trattare con bite o con patologie dell’ATM, nel 2020 si è registrato anche un ampio utilizzo per pazienti con protesi e impianti (il dato percentuale passa dal 40% del 2019 al 51% di quest’anno).

Teethan resta inoltre uno strumento facile da presentare al paziente, che mostra grande interesse nella proposta di un esame e per il 66% degli intervistati si conferma essere utile per differenziarsi dalla concorrenza.

Anche per il 2020, il 91% degli utilizzatori è soddisfatto di Teethan e valuta positivamente anche i servizi di assistenza, supporto e formazione.

Clicca qui per scaricare i risultati della Survey Teethan 2020.

Anche quest’anno, attraverso un questionario di 11 domande, abbiamo chiesto agli oltre 600 studi odontoiatrici che hanno scelto Teethan di rispondere ad alcune domande per esprimere un giudizio su Teethan e sul suo contributo alla loro attività quotidiana.

Il 91% degli intervistati ritiene Teethan molto utile e l’11% indispensabile per il proprio lavoro; questa informazione, affiancata al dato che il 93% dei dottori lo impiega a supporto delle proprie scelte cliniche, dimostra che Teethan è entrato a far parte della routine degli studi dentistici ed è uno strumento sempre più insostituibile.

Dall’indagine emerge infatti che viene infatti utilizzato nella pratica clinica quotidiana per analizzare pazienti con differenti esigenze. Se la valutazione del bilanciamento occlusale è fondamentale per pazienti da trattare con bite o con patologie dell’ATM, nel 2020 si è registrato anche un ampio utilizzo per pazienti con protesi e impianti (il dato percentuale passa dal 40% del 2019 al 51% di quest’anno).

Teethan resta inoltre uno strumento facile da presentare al paziente, che mostra grande interesse nella proposta di un esame e per il 66% degli intervistati si conferma essere utile per differenziarsi dalla concorrenza.

Anche per il 2020, il 91% degli utilizzatori è soddisfatto di Teethan e valuta positivamente anche i servizi di assistenza, supporto e formazione.

Clicca qui per scaricare i risultati della Survey Teethan 2020.

Copyright © 2020 Teethan.com.
All rights reserved. Do not duplicate or redistribute in any form.
VAT N° 08966960968